CORSO DI RECITAZIONE E DIZIONE

Lunedì, 07 Novembre 2016
Pubblicato in Corsi

DOCENTE : ALFREDO TRAVERSA

Corso di Teatro

 
A)  Conoscenza ed educazione del proprio corpo
     nello spazio scenico
 
 
B)  Conoscenza del linguaggio e dei modi di articolare i suoni per un uso espressivo della parola
 
----------------------------------------------------------------------
 
A)    Si tratta di un vera e propria educazione all'arte teatrale che può essere esercitata da molti ma non da chiunque. Solo attraverso un profondo studio delle proprie capacità espressive,prima, e di una corretta impostazione scenica, dopo, sarà possibile successivamente calcare il palcoscenico in maniera consapevole. Il corso è aperto a tutti ma sono previsti momenti di dimostrazione dell’apprendimento, necessari per accedere a fasi successive del Corso. I partecipanti a questo Corso avranno la possibilità di studiare e sperimentare il tutto in un vero e proprio teatro ma avranno l’obbligo di frequenza e di ‘prove’ singole. Il Corso infatti prevede lezioni di gruppo, ma, soprattutto lezioni frontali che analizzeranno di volta in volta sul palcoscenico le diverse tecniche espressive e le modalità di apprendimento che variano secondo i generi teatrali.  
 
B) Questo momento è fondamentale perché la comunicazione attraverso i suoni del linguaggio differenzia popolazioni, professioni, determina in chi ci ascolta percezioni diverse della nostra personalità. E’ aperto anche a chi voglia migliorare o scoprire le potenzialità per il proprio lavoro (insegnanti, preti, giornalisti, docenti, cantanti musica leggera o cantanti lirici…ecc…).  Nell’ arte teatrale è di fondamentale rilevanza poter usare la propria voce, che è poi la carta di identità di ciascun essere umano. Non basta la semplice dizione, la corretta pronuncia (necessaria per fare il teatro) ma bisogna anche nella voce e nell ‘articolazione vocale saper individuare forme e suoni che spesso nella vita corrente non usiamo.